Trovare lavoro: 5 (inutili) principi teorici e 1 (efficace) sistema pratico

“Se i soldi non fossero più un problema ed il successo professionale già acquisito, dove vorresti essere tra cinque anni?”

Questa è stata la domanda posta dall’atleta olimpionico e speaker motivazionale Kriss Akabusi durante una riunione in cui ha sfidato le persone a ragionare “fuori dagli schemi” e mettersi in gioco.

Kriss è certamente ben qualificato per parlare di ciò che serve per raggiungere i propri obiettivi e le proprie aspirazioni. Tre medaglie olimpiche, campione mondiale, europeo e del Commonwealth, è probabilmente più conosciuto per aver aiutato la Gran Bretagna ad aggiudicarsi l’oro battendo gli americani nel campionato del mondo della staffetta 4×400 a Tokyo nel 1991. Da allora, ha costruito una brillante carriera come speaker motivazionale in diverse trasmissioni, ha istituito un ente di beneficenza per aiutare i giovani ad inserirsi nel mondo del lavoro ed è in procinto di completare un Master presso la Ashridge Business School.

Ecco i suoi 5 messaggi chiave per ritornare a guardare al mondo del lavoro con uno sguardo capace di vedere soluzioni nuove e più soddisfacenti.
Ti anticipo già che leggendo questi 5 punti con ogni probabilità penserai: “Fighissimo, principi sacrosanti. MA IN PRATICA, IO COSA DEVO FARE?”

Questo è l’enorme problema della forMotivazione. Dà dei PRINCIPI utilissimi ma senza nessuna istruzione concreta per metterli in pratica.

Ci sono sicuramente degli ambiti in cui è inutile avere un rigido sistema con cui attenersi e dunque i principi sono più che sufficienti. Pensa ad esempio nell’immenso ambito delle relazioni…

Hai un problema con tuo marito e decidi di applicare il “sistema di risoluzione dei problemi col marito” (ammesso qualcuno abbia inventato una simile follia!) e allora vai da lui e con fare da maestrina gli dici “Caro marito, aTesso io e TE parliamo fino a quando non ci capiamo. Passo Numero 1: fai questo. Passo Numero 2: fai quest’altro…”

Te lo vedi il marito?
Se la da a gambe ad una velocità tale che Bolt in confronto sembrerebbe un principiante!

Perciò in effetti la forMotivazione è stata ed è tutt’ora – quando fatta bene – molto utile in alcuni ambiti e aspetti della vita umana.

Ma non lo è per niente nell’ambito lavorativo.

In azienda, nel mercato del lavoro non ci sono “opinioni”. Non ci sono “io penso e credo che…”.

Certo anche in azienda ci sono relazioni e saperti relazionare – soprattutto NEGOZIARE – è una delle abilità fondamentali da maturare.

Ma viene DOPO.

Prima hai bisogno di capire COME TROVARE LAVORO.

Poi hai bisogno di smettere di cercare lavoro e capire che invece devi COSTRUIRE UNA CARRIERA (che è qualcosa di molto più completo, sensato e soddisfacente che un semplice “lavoro”).

Poi hai bisogno di sapere COME FARE A COSTRUIRE LA TUA CARRIERA in modo che ti porti ESATTAMENTE là dove tu vuoi arrivare: una vita professionale soddisfacente e redditizia.

Ora. Puoi continuare a sciropparti video motivazionali che ti spronano a forza di “Dai che ce la fai” e poi restare esattamente dove vuoi.

Oppure puoi decidere che ne hai avuto abbastanza di farti prendere in giro e ti scarichi il mio Corso (GRATIS) => http://bit.ly/aggiusta-lavoro-13

Detto questo veniamo ai 5 principi di Kriss:

1. Vivi i tuoi sogni, non le tue paure

Non ho tempo tempo, non ho soldi, non ho competenze, la paura del fallimento. Ma quanti di questi sono veri e propri ostacoli e quanti invece sono solo scuse?
Sai cosa vuoi realmente ottenere? Sei proprio sicuro che siano questi ostacoli che ti impediscono di esaudire i vostri sogni?
Non è forse piuttosto che hai smesso di sognare e non ti ricordi più – o non ti fidi più – come si fa?

2.  Non è mai troppo tardi

Quando eravamo giovani, eravamo pieni di potenziale. In realtà lo siamo ancora ma abbiamo smesso di crederci. Non dite a voi stessi che siete troppo vecchi o che è troppo tardi per realizzare i vostri sogni e le vostre ambizioni o per stabilire nuove mete. Cercate di riconoscere il potenziale dentro di voi, identificate il contributo unico che potete dare e agite!

3. Il passato serve come ispirazione, non come ancora

Kriss è forte sostenitore di questa certezza “Troppo facile vivere nel passato e lasciarci cullare dagli eventi trascorsi, esperienze o messaggi della nostra infanzia”. Quello che dobbiamo fare è lasciare l’inutile fardello del passato alle spalle per “Scegliere gli elementi veramente importanti del passato ed usarli unicamente per contribuire a costruire il futuro che desideriamo”.

4. Abbiamo tutti bisogno degli altri

Pochissime persone riescono a raggiungere i propri obiettivi e i propri sogni da sole. Tutti hanno bisogno di un mentore, quindi procedete attivamente per trovare persone che possono accompagnarvi nel vostro viaggio. Dedicate un po’ di tempo per capire meglio voi stessi (ci sono un sacco di strumenti psicometrici e test della personalità che possono aiutarvi a farlo) e cercate le persone che sono a voi complementari, forti in aree in cui potreste avere bisogno di supporto.

5. Avere un piano

“Se avete un obiettivo o un’aspirazione e non li mettete nero su bianco, rimane solo un sogno ad occhi aperti” dice Kriss. Provate a scrivere una bozza di piano, in cui sono delineati i passaggi chiave che dovete affrontare per raggiungere il vostro obiettivo.

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aumenta i contatti
Sì mandami Gratis il report "Lavoro. La Grande Menzogna" e iscrivimi alla newsletter
  • Non è vero, come vogliono farci credere ormai da anni che “le cose sono cambiate perché c’è la crisi”.
  • La crisi è solo la coda di un problema molto più grande, un enorme pitone pronto ad inghiottire chiunque non si adegui alla nuova situazione del mercato del lavoro.

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Scarica i primi capitoli di "LAVORO! Un Lavoro che vale per una vita che vale"

Inserisci il tuo indirizzo mail per ricevere i primi capitoli del libro in anteprima

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscrivimi al corso GRATIS e alla newsletter

30 spunti quotidiani e una newsletter settimanale

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro e trattati in conformità al regolamento GDPR

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi GRATIS alla GUIDA

VIDEO + REPORT "Aggiusta il tuo lavoro in 13 passi"

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco