La decisione più importante che tu possa prendere oggi riguardo il tuo LAVORO

La preziosa verità che ogni Lavoratore dovrebbe scoprire per riuscire a mettere K.O. la crisi E vivere una Vita Straordinaria

Ripensare il lavoro.

Ripensare il TUO lavoro.

Questa è la decisione più importante che puoi prendere oggi.

Lavoriamo per circa un terzo della nostra vita. E’ terribile pensare di trascorrere una parte così grande del nostro tempo a disposizione facendo qualcosa che non ci appassiona, non ci realizza e non ci dà soddisfazione.

Eppure questo è quello che fa la quasi totalità delle persone. Stando alle statistiche ben l’83% dei lavoratori non amano quello che fanno. Lavorano perché “bisogna”, per “tirare avanti”, per “mantenere la famiglia” e si trascinano fra stress e fatiche logoranti.

Oggi è il primo maggio. La festa ricorda le battaglie operaie, in particolare quelle volte alla conquista di un diritto ben preciso: l’orario di lavoro quotidiano fissato in otto ore. L’intento di quelle battaglie era quindi quello di avere la possibilità di VIVERE oltre che di lavorare. Di avere tempo anche per altro che non fosse il lavoro.

Il concetto è nobile ma parte da un presupposto sbagliato. Parte dal presupposto che lavorare sia un male necessario e quindi, come tale, da limitare entro spazi e tempi confinati.

Ma nel nostro mondo di oggi è possibile, oltre che necessario, chiedere e avere di meglio.

Oggi è necessario ripensare al lavoro, non più come “male necessario” ma come opportunità di realizzazione. Non è solo una questione egoistica, di pretese sulla qualità della propria vita, è molto di più.

Sì, perché oggi lavora e guadagna bene solo chi ha trovato il modo di fare del proprio lavoro una parte integrante della vita, uno dei tanti fili di cui è formata la tela dei suoi giorni su questa terra.

Chi scopre il modo di realizzare questa trasformazione diventa spontaneamente un faro nel mercato del lavoro, una persona richiesta e ricercata.

Succede perché persone di questo tipo hanno energie e risorse quasi illimitate. Hanno voglia di fare, sono curiose, creative, appassionate. In altre parole portano un enorme valore al mercato e per questo sono ricercate.

Chi, invece, continua a trascinarsi dentro le pieghe di un lavoro insoddisfacente è percepito come un peso inutile di cui il mercato tende a disfarsi il prima possibile. E oggi che sono disponibili così tanti sostituti tecnologici, disfarsi di un lavoratore diventa più facile che mai e sempre più lo sarà.

Inutile lamentarsi della crisi, della globalizzazione, delle aziende che chiudono o delocalizzano. Molto più utile è capire che oggi è il momento ideale per ripensare la nostra vita lavorativa e professionale in modo tale da renderla un mix prezioso di competenze, esperienza E PASSIONE.

Smetti di cercare “un lavoro”.

Smetti di accontentarti del lavoro che hai.

Decidi di cambiare marcia. Il modo esiste ma tutto dipende da te.

1 commento

  1. Marco Verdinelli

    7 mesi fa  

    Specializzarsi in qualcosa di utile, che risuoni con il nostro essenziale.
    L’unico modo per non aver bisogno di cercare un lavoro, ma di lasciarsi trovare dal lavoro.


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aumenta i contatti
Sì mandami Gratis il report "Lavoro. La Grande Menzogna" e iscrivimi alla newsletter
  • Non è vero, come vogliono farci credere ormai da anni che “le cose sono cambiate perché c’è la crisi”.
  • La crisi è solo la coda di un problema molto più grande, un enorme pitone pronto ad inghiottire chiunque non si adegui alla nuova situazione del mercato del lavoro.

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Scarica i primi capitoli di "LAVORO! Un Lavoro che vale per una vita che vale"

Inserisci il tuo indirizzo mail per ricevere i primi capitoli del libro in anteprima

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscrivimi al corso GRATIS e alla newsletter

30 spunti quotidiani e una newsletter settimanale

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro e trattati in conformità al regolamento GDPR

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi GRATIS alla GUIDA

VIDEO + REPORT "Aggiusta il tuo lavoro in 13 passi"

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco