Cambiare lavoro. Come farlo in modo sicuro? (speciale mamme)

Quando vorresti (o devi!) cambiare lavoro, sai come muoverti in modo sicuro, così da garantire quello che hai conquistato e puntare in modo chiaro a migliorare la tua situazione, anzichè perdere tutto quello che avevi prima?

Ne parliamo in questo video, come sempre con un caso reale e una soluzione altrettanto reale!

6 commenti

  1. Anna

    2 anni fa  

    Ciao Erica, condivido in pieno il tuo discorso che, probabilmente, si adatta benissimo a tutti coloro che partono già da una base sulla quale lavorare; cioè hanno già una professionalità da poter spendere sul mercato del lavoro. Ma che fare se, come me, non si ha tutto questo? Finite le superiori si è cominciato a lavorare con un semplice ruolo impiegatizio che non ti ha dato mai “professionalità” specifiche? Grazie.


    • Erica Zuanon

      2 anni fa  

      Ciao Anna, capisco e purtroppo la tua situazione è molto comune.
      Nel tuo caso bisogna lavorare in due direzioni: Da una parte crearti e cercarti tutte le possibilità per aumentare le tue competenze. Oggi con il web è una missione non più impossibile come un tempo.
      Dall’altra approfondire le tue “Soft skills”, le tue abilità attuali, diventarne più consapevole e specializzarle.
      Ti invito, se non l’hai già fatto, a scaricarti il mio corso gratis da qui => http://www.successofelice.it/corsogratis/
      E’ un corso introduttivo ma ti sarà di grande aiuto per cominciare a ri-orientarti.
      In bocca al lupo e se vorrai partecipare a questo corso, ci vedremo poi nel gruppo Facebook riservato.
      Ciao!


    • Erica Zuanon

      2 anni fa  

      Ciao Anna, in effetti nel caso di chi non ha professionalità specifiche da giocarsi la situazione è più complessa e ha una sola soluzione: dotarsi di nuove professionalità. Come spiego nel mio libro oggi, grazie al web, è molto più accessibile qualunque tipo di informazione e formazione specifica.
      Non per questo è semplice, certo. E bisogna armarsi da tanta voglia di studiare – che la scuola non ci ha lasciato purtroppo in eredità -. Ma non esistono vie brevi, questa è l’unica soluzione perciò prima si parte e prima si arriverà!
      In bocca al lupo, cari saluti
      Erica


  2. Silvia

    2 anni fa  

    Ciao Erica, condivido pienamente ciò che dici. Io non sono mamma, ma sono finita fuori dal mercato del lavoro da tempo e mi manca una guida per capire come posso riqualificarmi, come hai detto tu, è ciò che stò cercando di fare, ma sono un pò confusa. Io lavoravo come geometra/disegnatore, ora ho 47 anni. Non mi piace più ciò che facevo, inoltre anche la crisi del mattone non aiuta, e visto che mi piace disegnare, ma disegno più grafico che tecnico, ho fatto corsi e da sola mi stò autoformando, imparandomi da sola vari programmi, studiando, informandomi, cercando di aumentare le mie competenze.
    Però non ho avuto risultati perchè probabilmente non ho ancora chiaro chi sono, la figura che voglio creare, non conosco il modo giusto di propormi e di darmi anche valore. In poche parole non mi sò vendere. Allo stesso tempo però ho bisogno di lavorare.
    Per non buttare ciò che ho fatto, ho pensato di comporre una professionalità mista sia tecnica che grafica, dato che mi sento una via di mezzo.
    Intanto sono a casa dal lavoro, il tempo passa, però d’altronde stò facendo il possibile.
    Mi serve sbrogliare un pò sta matassa.


    • Erica Zuanon

      2 anni fa  

      Cara Silvia, grazie di seguirmi e grazie del tuo messaggio. Capisco bene la tua situazione, non è semplice però ti posso dire che, per quello che posso capire da quanto scrivi, ti stai muovendo bene, in modo funzionale. Ti serve avere sostegno, forza e chiarezza.
      Ne riparliamo appena avrai letto il libro e ci vediamo nel gruppo!
      Cari saluti
      Erica


      • Silvia

        2 anni fa  

        Ok grazie Erica
        Buona giornata
        Silvia


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aumenta i contatti
Sì mandami Gratis il report "Lavoro. La Grande Menzogna" e iscrivimi alla newsletter
  • Non è vero, come vogliono farci credere ormai da anni che “le cose sono cambiate perché c’è la crisi”.
  • La crisi è solo la coda di un problema molto più grande, un enorme pitone pronto ad inghiottire chiunque non si adegui alla nuova situazione del mercato del lavoro.

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Scarica i primi capitoli di "LAVORO! Un Lavoro che vale per una vita che vale"

Inserisci il tuo indirizzo mail per ricevere i primi capitoli del libro in anteprima

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscrivimi al corso GRATIS e alla newsletter

30 spunti quotidiani e una newsletter settimanale

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro e trattati in conformità al regolamento GDPR

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi GRATIS alla GUIDA

VIDEO + REPORT "Aggiusta il tuo lavoro in 13 passi"

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco