La paura non è un nemico da combattere

pauraNessuno si sente mai del tutto pronto prima di lanciarsi in qualcosa di nuovo, di grande, di importante. La paura non è un nemico da combattere: se sai che quello che stai facendo è giusto per te, se hai valutato con attenzione, se hai progettato il tuo piano con precisione e stai andando nella direzione dei tuoi sogni, non temere la paura, buttati!

Come dice il noto psicologo Raffaele Morelli “Il mondo delle paure è un mondo misterioso che a volte ci viene a trovare con i suoi messaggeri: la notte e il buio, certi animali come serpenti o ragni, la solitudine o al contrario la presenza degli altri che, quando dobbiamo parlare in pubblico, ci appaiono come un plotone d’esecuzione… Quando arrivano, vorremmo mandarle via, cerchiamo di ignorarle oppure le sfidiamo e proviamo a vincerle. Ma in loro è contenuta una grande energia e questi atteggiamenti, oltre a non funzionare, rischiano di sprecarla. Quando una paura ti sorprende aspetta a giudicarla e rispettala: spesso nasconde un angelo custode, che gli antichi chiamavano daimon, un essere che ti protegge restando nascosto. 

Le paure la sanno più lunga di noi: anziché scacciarle dobbiamo averne cura, perché ci avvisano ogni qual volta prendiamo una strada sbagliata. Provengono dal territorio più buio che c’è al nostro interno, l’inconscio, e non agiscono sempre per proteggerci!

La paura si vince…guardandola!

2 commenti

  1. Giorgio Del Sole

    3 anni fa  

    Sbaglia anche Morelli,dando una spiegazione alle paure fantasiosa.
    Il mondo delle paure non è misterioso, ma da comprendere! Chi lo ritiene tale, come tutti gli altri misteri, è solo perché non ne ha sufficiente conoscenza.


    • admin

      3 anni fa  

      Bella considerazione Giorgio, condivido decisamente. Grazie!


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aumenta i contatti
Sì mandami Gratis il report "Lavoro. La Grande Menzogna" e iscrivimi alla newsletter
  • Non è vero, come vogliono farci credere ormai da anni che “le cose sono cambiate perché c’è la crisi”.
  • La crisi è solo la coda di un problema molto più grande, un enorme pitone pronto ad inghiottire chiunque non si adegui alla nuova situazione del mercato del lavoro.

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Scarica i primi capitoli di "LAVORO! Un Lavoro che vale per una vita che vale"

Inserisci il tuo indirizzo mail per ricevere i primi capitoli del libro in anteprima

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscrivimi al corso GRATIS e alla newsletter

30 spunti quotidiani e una newsletter settimanale

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro e trattati in conformità al regolamento GDPR

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi GRATIS alla GUIDA

VIDEO + REPORT "Aggiusta il tuo lavoro in 13 passi"

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco