Lamentarsi non è mai una soluzione

Questa mattina ho letto questa storia bellissima su Facebook, una storia vera, di quelle che piacciono a me: senza fronzoli nè giri di parole.

Una storia di quelle che danno speranza, fiducia e determinazione. Una storia che conferma e riconferma quello che ho imparato e ripeto a mia volta da tempo: se tu porti valore non hai problemi a trovare lavoro. È il lavoro che cerca te.

Ecco la storia

Guardo il calendario e mi accorgo che siamo quasi arrivati al terzo compleanno di Pescheria degli Artisti.

3 anni e mezzo fa, prima di incontrare Mauro, non avevo nemmeno i soldi per pagare le bollette o le medicine se mi ammalavo.

Mio padre era morto da poco dopo una lunga malattia e io e mia madre eravamo da soli e senza lavoro.

I miei genitori, nel corso della loro vita, avevano prima creato e poi perso una piccola fortuna.

Avevo conosciuto il benessere e poi mi ero ritrovato in miseria, senza un genitore e con mia mamma senza reddito.

E non sto esagerando.

Stavo quasi per pensare di andare a chiedere aiuto alla Caritas.
Ma la vergogna era troppa e non so cosa avrei fatto se non fossi uscito alla svelta da quella situazione.

Non ho perso il mio tempo a lamentarmi dello stato che non mi garantiva un posto fisso, o a pensare che i “padroni” sono brutti e cattivi.

Mi sono chiesto come potevo uscire dalla situazione di povertà in cui ero e ho giurato a me stesso che mai più nella vita mi sarei trovato a non avere nemmeno dieci euro nel portafoglio per comprarmi da mangiare.

Ho scelto una strada e l’ho percorsa.
A testa bassa.

E in tre anni ho fatto l’impresa più importante della mia vita.

Se non guadagni abbastanza è perchè perdi il tuo tempo a pensare che il mondo è ingiusto o che gli imprenditori sono cattivi.

Invece che cercare di portare valore sul mercato.

Ti assicuro che se tu porti valore non hai problemi a trovare lavoro.
È il lavoro che cerca te.
E lamentarsi non serve a un cazzo.

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aumenta i contatti
Sì mandami Gratis il report "Lavoro. La Grande Menzogna" e iscrivimi alla newsletter
  • Non è vero, come vogliono farci credere ormai da anni che “le cose sono cambiate perché c’è la crisi”.
  • La crisi è solo la coda di un problema molto più grande, un enorme pitone pronto ad inghiottire chiunque non si adegui alla nuova situazione del mercato del lavoro.

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Scarica i primi capitoli di "LAVORO! Un Lavoro che vale per una vita che vale"

Inserisci il tuo indirizzo mail per ricevere i primi capitoli del libro in anteprima

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscrivimi al corso GRATIS e alla newsletter

30 spunti quotidiani e una newsletter settimanale

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro e trattati in conformità al regolamento GDPR

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi GRATIS alla GUIDA

VIDEO + REPORT "Aggiusta il tuo lavoro in 13 passi"

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco