Non basta essere bravi e capaci per avere successo nel lavoro

Lavorare oggi? Se hai cuore e passione ok, altrimenti… avanti un altro.

Questo in sintesi il punto di vista del patron di Diesel Renzo Rosso riportato durante un’intervista al Corriere della Sera.

Non basta dunque essere bravi e capaci, inappuntabili nei comportamenti e puntuali nelle consegne. Per avere successo, o perlomeno per contribuire al successo della propria azienda, oggi bisogna saper aggiungere uno degli elementi forse più difficili da insegnare e apprendere: la passione per quello che si sta facendo. Chi ne è dotato per dna, gode di un vantaggio sostanziale.

“Ho cominciato a fare a meno di chi non ci mette cuore e passione. A licenziare, sì.”

E ora?

Mi aspetto un gran vociare e dare addosso al Renzo nazionale perchè “non è giusto licenziare per motivi simili, i tempi sono duri e poi, mica tutte le aziende sono come quella di Renzo Rosso!”

Spero invece che tu sia una di quelle persone che, fuori dal coro, si alzerà ad applaudire con entusiasmo la posizione del re dei Jeans e non solo, perchè solo quando vincerà questo modo di vedere le cose – almeno dal punto di vista degli imprenditori – che finalmente ci sarà speranza.

Quanto meno, una faccia della medaglia sarà fatta di speranza.

L’altra faccia, quella dei lavoratori che prestano la loro opera/ingegno/talento/tempo nelle aziende, non è così semplice che si riempia di altrettanta speranza.

Sono ancora troppe infatti le persone che pensano al lavoro come un dovere, come il posto in cui scaldare la sedia in attesa che arrivi il venerdì sera. E sono queste le persone che saranno destinate a restare sempre più indietro, sempre più in difficoltà.

La mia esperienza mi dice che però, molte di queste persone così mal-abituate a subire il proprio lavoro, in realtà non lo fanno per cattiveria, per pigrizia o per indolenza, ma solo per ignoranza, detta nel senso buono del termine.

Ignorano che un altro lavoro è possibile. Che esistono aziende-dinosauri destinate invariabilmente all’estinzione e che, fino al loro ultimo rantolo, continueranno a fare un solo unico gioco: ridurre i costi, aumentare i loro guadagni e pagare quanto meno possibile i lavoratori – che se poi si trova un robot senza proteste sindacali con cui sostituirli, anche meglio.

Ma ci sono anche aziende come la Diesel che, al contrario, FATICANO A TROVARE PERSONE “i.n.s.o.s.t.i.t.u.i.b.i.l.e.e”, persone che hanno capito come tirare fuori i loro talenti, le loro energie migliori, il loro ENTUSIASMO e sono decise e determinate a metterle in gioco per il bene più alto del macro-organismo aziendale di cui fanno parte.

Ecco, spero tu sia una di quelle persone che si trovano a metà del guado solo perchè nessuno gli ha mai detto che potevano fare diversamente. Perchè in questo caso hai davanti a te un potenziale straordinario di migliorare la tua vita personale e professionale.

Per farlo però devi prima distruggere tutto quello che ti hanno insegnato sull’argomento “lavorare” e ricostruire nuove idee, nuovi paradigmi, nuovi concetti. 

Il mio libro ha esattamente questo scopo. Se vuoi, puoi fare la strada da solo, cerca informazioni, apri la mente, sii curioso, non ti rassegnare nè accontentare.
Con impegno e determinazione puoi riuscire anche tu – come ci sono riuscita io – a “craccare” il codice del sistema industriale e girarlo a tuo vantaggio.

Se invece non vuoi impazzire – come è successo a me – per anni a cercare di ripescare il bandolo della matassa, allora “Lavoro! Un lavoro che vale per una vita che vale” è esattamente quello che fa per te.

Buon… LAVORO!

Erica Zuanon

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aumenta i contatti
Sì mandami Gratis il report "Lavoro. La Grande Menzogna" e iscrivimi alla newsletter
  • Non è vero, come vogliono farci credere ormai da anni che “le cose sono cambiate perché c’è la crisi”.
  • La crisi è solo la coda di un problema molto più grande, un enorme pitone pronto ad inghiottire chiunque non si adegui alla nuova situazione del mercato del lavoro.

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Scarica i primi capitoli di "LAVORO! Un Lavoro che vale per una vita che vale"

Inserisci il tuo indirizzo mail per ricevere i primi capitoli del libro in anteprima

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscrivimi al corso GRATIS e alla newsletter

30 spunti quotidiani e una newsletter settimanale

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro e trattati in conformità al regolamento GDPR

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi GRATIS alla GUIDA

VIDEO + REPORT "Aggiusta il tuo lavoro in 13 passi"

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco