Finalmente spiegata l’antica saggezza del maestro Yoda: ecco perchè chi “prova” è spacciato…

“Sto provando da mesi a trovare un lavoro decente”…
“Sto provando a cambiare lavoro ma niente”…
“Non so quante volte ho provato a far girare le cose diversamente ma con la crisi che c’è…”
 
Il vero problema in tutti questi tentativi non è la crisi, non è il mercato globale, non sono i cinesi che comprano tutto. Il problema è il fatto di “PROVARE”.
 
Provare è inutile.
Bisogna invece:
 
1. Studiare, documentarsi e organizzare il piano d’uscita nei minimi dettagli (chiaro che se trovi qualcuno che il tuo problema l’ha già risolto e ti dice – senza venderti fumo – come fare per risolverlo, risparmi uno sterminio di tempo. Ecco perchè, se hai un problema con il lavoro, ti conviene farti un giro quanto prima su questo sito => www.unlavorochevale.it)
 
2. Prendere posizione e AGIRE COME SE NON CI FOSSE UN DOMANI rispetto al piano prestabilito.
Certamente è improbabile che sarà perfetto al primo colpo ma se continui ad analizzare i tuoi risultati e aggiusti il tiro adeguatamente, non c’è dubbio che arriverai molto presto alla meta.
 
In tutto questo “Provo a mandare via un pò di curriculum e spero che mi chiamino” NON è una soluzione.
 
Come non lo è il “Provo ad aprire una steak house in centro visto che ultimamente sembra che vadano tanto per la maggiore, così almeno faccio il capo di me stesso”…
 
E non lo è nemmeno il “Provo a iscrivermi in questa piattaforma di trading che tanto mi hanno detto che mi danno i segnali gratis.”
 
(Per le “PROVE” n° 2 e 3, quelle di steak house e trading, il problema è doppio: il fatto di “Provare” e il tipo di prova in sè… ma questa è tutta un’altra lunghissima storia che ti invito ad approfondire se stai meditando di fare anche tu queste prove, quanto prima!)
 
Un Lavoro che Vale il tuo tempo, le tue attenzioni e la tua realizzazione è quello che meriti. Non accontentarti di niente di meno!
 
www.unlavorochevale.it

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aumenta i contatti
Sì mandami Gratis il report "Lavoro. La Grande Menzogna" e iscrivimi alla newsletter
  • Non è vero, come vogliono farci credere ormai da anni che “le cose sono cambiate perché c’è la crisi”.
  • La crisi è solo la coda di un problema molto più grande, un enorme pitone pronto ad inghiottire chiunque non si adegui alla nuova situazione del mercato del lavoro.

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Scarica i primi capitoli di "LAVORO! Un Lavoro che vale per una vita che vale"

Inserisci il tuo indirizzo mail per ricevere i primi capitoli del libro in anteprima

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscrivimi al corso GRATIS e alla newsletter

30 spunti quotidiani e una newsletter settimanale

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro e trattati in conformità al regolamento GDPR

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi GRATIS alla GUIDA

VIDEO + REPORT "Aggiusta il tuo lavoro in 13 passi"

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco